BUONI SERVIZI LAVORO

DESTINATARI
Persone disoccupate da almeno 6 mesi (over 30)
Persone in condizione di particolare svantaggio
Persone con disabilità

COME ACCEDERE ALLE OPPORTUNITÀ?
Se avete intenzione di ricorrere ai Buoni Servizi Lavoro per attivare un tirocinio o un processo di selezione per una posizione di lavoro potete contattare i nostri Sportelli Servizi al lavoro. Gli operatori CNOS FAP curano la raccolta delle informazioni (job analysis e job description) necessarie alla pubblicazione dell’opportunità sul sito lavoro.cnosfap.net, sezione Bacheca Annunci di Lavoro. L’
L’Azienda e CNOS FAP concordano, alla conclusione del processo di selezione, il profilo adeguato per la posizione, alla luce dei risultati della selezione e procedono all’inserimento lavorativo/attivazione tirocinio.

INFORMATIVA PER LE AZIENDE
Le persone considerate in condizione di particolare svantaggio, le persone con disabilità e le persone disoccupate da almeno sei per attivare il BUONO SERVIZI AL LAVORO dovranno presentarsi presso una delle nostre sedi accreditate dalla Regione Piemonte. Chi si rivolge ai nostri operatori può richiedere un supporto per l’ORIENTAMENTO SPECIALISTICO e per l’ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO, con la definizione di un Piano di Azione Individuale (PAI) per la ricerca attiva del lavoro e il tutoraggio durante l’inserimento in impresa.
La selezione dei candidati, identificati tra le persone che hanno aderito al progetto, non comporterà costi per l’azienda in quanto prevista dal finanziamento regionale.
I Buoni Servizi Lavoro prevedono, dopo la presa in carico e la conseguente verifica dei requisiti, la possibilità di INSERIMENTO IN IMPRESA tramite:
– TIROCINI della durata massima di 6 mesi (12 mesi per le persone svantaggiate e 24 per persone con disabilità)
– CONTRATTI BREVI di durata minimo 3 mesi e massimo 6 mesi
– CONTRATTI DI LAVORO DI LUNGO PERIODO

E’ riconosciuto un contributo pubblico a parziale copertura dell’indennità all’impresa che ospita il tirocinante, previa autorizzazione della Regione Piemonte.